LE IDEE CHE HANNO CAMBIATO LA MODA: #5 LA MINIGONNA

minigonnaL’inventrice della minigonna è Mary Quant, una stilista inglese. Ispirata agli abitini di foggia italiani e dal taglio geometrico indossati dalle seguaci della sottocultura mod, la Quant negli anni ’60 realizzò miniabiti da vendere nella sua boutique di King’s Road.

mary quantI modelli sempre più corti della Quant avevano fatto sussultare interi paesi per l’indignazione; molti rimasero sbigottiti da quelle minigonne e altri dissero che erano un oltraggio al pudore. Coco Chanel le considerò indecenti e Cecil Beaton, fotografo e costumista britannico, disse: “Mai nella storia della moda un indumento così piccolo è stato portato così in alto per svelare così malamente ciò che dovrebbe restare coperto”. 

minigonnaLa minigonna riapparve negli anni ’80 e divenne l’uniforme tipica della donna lavoratrice. Tra alti e bassi la minigonna di certo non sparirà! Oggi viene proposta in mille modi diversi: svasata, a palloncino, con le roche, aderente…

 

Da: “100 idee che hanno vestito la moda“.

Advertisements

2 thoughts on “LE IDEE CHE HANNO CAMBIATO LA MODA: #5 LA MINIGONNA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...